La Pista

La Pista

La Pista Ciclabile del Parco Costiero del Ponente Ligure è una delle più lunghe del Mediterraneo.

Lunga complessivamente 20 Km, il percorso è fruibile da pedoni e ciclisti in entrambe le direzioni di marcia.

La Pista Ciclabile nasce sul tracciato costiero della vecchia ferrovia a binario unico tra Ospedaletti e San Lorenzo al Mare, sulla linea FS Genova-Ventimiglia, dismessa nel 2001 e spostata a monte. La linea è stata bonificata e trasformata nell’attuale pista ciclabile dalla società a maggioranza pubblica Area 24. I primi tratti sono stati completati nel 2008.

La vecchia ferrovia

La vecchia ferrovia

Il percorso è per lo più facile e pianeggiante, attraversa piccoli borghi e costeggia il tipico litorale mediterraneo, in tratti suggestivi, unici e inaccessibili un tempo. Dalla pista, la cui sede è spesso a ridosso del mare, è possibile accedere facilmente a spiagge e scogliere. Nei paesi attraversati, per lo più turistici, sono inoltre a disposizione punti di noleggio bici, ristori e strutture per il pernottamento.

La pista oggi nel tratto di Cipressa

La pista oggi nel tratto di Cipressa

Presentiamo il tracciato diviso in 5 tratte, ciascuna corredata da informazioni turistiche e descrizioni del percorso, i servizi disponibili, i punti di accesso, i posteggi e le altre strutture a disposizione. Per ogni tratta sono indicati anche alcuni consigli su mete di interesse turistico raggiungibili nei dintorni della pista.

Attenzione: le informazioni sui percorsi sono da considerarsi puramente indicative. Chi percorre la pista lo fa a propria discrezione e a proprio rischio. Questo sito non è responsabile di eventuali incidenti occorsi a ciclisti e pedoni in seguito all’utilizzo delle informazioni sui percorsi e gli itinerari consigliati.

dettorigiorgio@hotmail.it

4 Comments

  1. Buon giorno, volevo sapere se la pista era gestita dai singoli comuni o da un consorzio.
    La mia domanda è per sapere se la pista è percorribile con il segway che è un mezzo elettrico.
    Grazie e saluti.

    Reply
    • Buongiorno, per informazioni sulla gestione non esiste un consorzio, il riferimento è il sito di Area24 http://www.area24spa.it/.
      Riguardo il segway, può circolare sulla pista se rispetta le direttive del Ministero dei Trasporti, ovvero (nota 26702 del 20.03.07) “velocità massima non superiore a 20 Km/h su piste ciclabili”.

      Reply
  2. Se possibile, vorrei avere una piantina della pista ciclabile, il percorso completo.Grazie

    Reply
    • Purtroppo non esiste una piantina. Potete potete consultare le pagine dedicate al percorso sul sito.

      Reply

Trackbacks/Pingbacks

  1. Le ferrovie dimenticate | MilanoByBike - [...] Semplice: una delle valutazioni che verrà fatta sarà quella di considerare la possibilità di convertire una linea ferroviaria non …
  2. La ciclabile sulla ferrovia | Pendolante - [...] Per chi volesse saperne di più, ecco il sito [...]

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>