Outdoor: Il Parco Urbano di Imperia

Il Parco Urbano di Imperia, intitolato al patrono della città San Leonardo, è un’area verde di quasi 50 mila metri quadri situato a ridosso di Oneglia, uno dei due grandi centri abitati che formano il Comune capoluogo dell’omonima Provincia.

Il Parco è dotato di un centro ristoro, un noleggio bici, una passeggiata, panchine, un parco giochi per bambini, e un anello di pista ciclabile di circa 1,5 Km. Il Parco è inoltre dotato di una fontana pubblica che eroga acqua naturale e frizzante. Intorno all’area vi sono numerosi posteggi gratuiti.

Non solo natura e mare, il Parco offre anche una splendida vista sul borgo del Parasio di Porto Maurizio. E’ una meta interessante da abbinare a una vacanza sulla ciclabile della Riviera dei Fiori: Imperia dista solo 7 Km da San Lorenzo al Mare, da cui si può anche raggiungere sempre in sella alla propria bici proprio dalla ciclabile, utilizzando la SP1 – via Aurelia, ma dato che la strada è molto trafficata anche da mezzi pesanti e autobus si consiglia di organizzare la giornata direttamente a Imperia.

La posizione del Parco è ideale per una giornata in bici: in direzione ponente si può raggiungere in poco più di 1 Km il caratteristico Borgo Marina, o più semplicemente “La Marina”, piccola frazione di Imperia che si affaccia sul porto (percorribile in bici, con un breve tratto di ciclabile asfaltata) e da cui si può accedere alle spiagge sabbiose della zona nota come “Spiaggia d’Oro” (la vista dalla cima del molo lungo è fantastica) e al Lungomare Moriani, un percorso pedonale a picco sul mare meglio noto come Passeggiata degli Innamorati, che con un panorama molto suggestivo conduce al pittoresco Borgo Foce.

Dirigendosi invece verso il centro di Oneglia, sempre in bici, si può percorrere un breve percorso ciclabile su Calata Cuneo, banchina del porto commerciale con a ridosso una splendida cornice di case e portici d’epoca, cui segue l’ampio Lungomare di Borgo Peri. Anche qui una deviazione sulla cima del molo lungo merita per la splendida vista sul porto e le sue gru.

La strada costeggia poi una lunga serie di spiagge attezzate e libere, proseguendo verso la suggestiva area della “Galeazza” (un grande scoglio dalla cui sommità i tuffatori più temerari si lanciano senza timore nel periodo estivo) e dell’Incompiuta, una strada pedonale praticamente mai aperta al traffico veicolare (a causa della franabilità della zona) dalla quale si può accedere a spiagge isolate e poco frequentate dal turismo di massa, e che collega in circa 3 Km Imperia con la vicina località turistica di Diano Marina.

Partendo dal Parco Urbano si può trascorrere un’intera giornata in bici visitando una zona molto interessante a livello turistico e paesaggistico. I periodi di Giugno e Settembre sono forse quelli più adatti, in quanto il clima non è ancora troppo caldo per muoversi in bici e non troppo freddo da impedire di farsi un tuffo rinfrescante lungo il percorso.

 

La Pista Ciclabile

Mappa Pista Ciclabile

VIaggi in bici
Sanremo App

Utilizzando il sito, scorrendo la pagina, cliccando sui link accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi